menu Menu
nr. 12 articoli trovati in
viaggi di Andrea Devicenzi
Precedente Successiva

Il viaggio si conclude!

Un arrivo a San Pietro da emozione

Ore 6,30 di una normale domenica (o quasi). Il primo pensiero va subito a quello che mi aspetta nelle ore successive.Non tanto ai 20 chilometri da percorrere ma all’arrivo ed alla conclusione del progetto de La Via di Francesco. Sono affamato. Abbondo nella colazione e mangio tutto ciò che mi può regalare energia durante questa […]

Leggi tutto


Trenta importanti chilometri

La 21ª e penultima tappa del viaggio, da Montelibretti a Casal Ente Parco

Mai avrei pensato, durante la preparazione d’inverno, di riuscire a percorrere nella tappa prima dell’arrivo a San Pietro in Roma ben 30 chilometri. L’ottima condizione fisica e l’adrenalina di fiutare l’arrivo ci ha permesso di coprire la distanza di due tappe programmate.

Leggi tutto


Una tappa in compagnia di Massimo - Un caldo insistente ci accompagna

Da Poggio San Lorenzo a Casal Ente Parco per la 20ª tappa della Via di Francesco

Caldo, continuo, insistente, ecco cosa ricordo di questa tappa. A farmi compagnia in questa parte del tragitto sino a Roma, Massimo, atleta anch’esso diversamente abile, amputato di gamba ma che a differenza mia, indossa la protesi. Sono stati 20 chilometri difficile che ci hanno messo entrambi in seria difficoltà con pendenze che raggiungevano il 30%. […]

Leggi tutto


Una tappa completamente immersa nella Natura e nei boschi

In cammino da San Giovanni Reatino a Poggio San Lorenzo per la 19ª tappa

Caldo, continuo, insistente, ecco cosa ricordo di questa tappa. A farmi compagnia da questa tappa fino a Roma, Massimo, atleta anch’esso diversamente abile, amputato di gamba ma che a differenza mia, indossa la protesi.

Leggi tutto


Finalmente raggiungiamo il traguardo

Eccol, il Globo, la scultura in ferro che rappresenta un mappamondo di Capo Nord! Ce l’abbiamo fatta ragazzi! 24 giorni intensi, quasi indescrivibili per le emozioni che ci hanno dato!

Leggi tutto


In bike per le strade di Brest

Dopo i primi due giorni con un chilometraggio importante percorso, decidiamo di prenderci una mezza giornata senza programmare troppe attività, partenze, orari, ecc….lasciando ad ognuno di noi, libertà, sommando anche il fatto che nel pomeriggio mi aspetta un importante allenamento. Alle 12 in punto decidiamo di partire alla volta di Brest, meta che mi ha […]

Leggi tutto


PerunViaggio  

 

Da anni, amo l’aspetto dell’Energia in tutte le sue forme, spirituale, alimentare, terrena, ecc… ed ho scoperto che ci sono siti che dal punto energetico spiccano di molto su tanti altri. Uno di questo è proprio Machu Picchu. Fin dal primo momento che ho iniziato a curiosare su internet, è diventato un sogno andarci, raggiungendolo […]

Leggi tutto


Parigi Brest Parigi 2011

Un’impresa cercata, voluta e poi riuscita da tutto il team.

Un successo personale come atleta e la soddisfazione di essere tra i fondatori dell’unico team al mondo, con un atleta ed una equipe, in grado di portare all’arrivo della Randonnèe più famosa al mondo un atleta amputato. La Randonnèe: In 72 ore e 42 minuti ho concluso la mia Parigi-Brest-Parigi, traguardo tagliato da un atleta […]

Leggi tutto


Raid in India 2010

Il primo disabile al mondo ad ever percorso la strada per Manali ed aver poi conquistato la vetta del Kardlung La a quota 5.602.

Partiti il 23 luglio da Malpensa i due giorni successivi sono serviti per il trasferimento nella città di partenza Manali, 15 ore di macchina per andare da New Delhi a Manali, in cui con Stefano siamo entrati subito in contatto con la gente ed abbiamo constatato da subito il grado di povertà di quella regione […]

Leggi tutto


Arriviamo in Danimarca

Una serie di magnifici scatti della nostra esperienza di oggi, all’arrivo in Danimarca!

Leggi tutto


In viaggio per le strade francesi

Sveglia questa mattina con un’inaspettata pioggia torrenziale su Parigi. Il cielo è grigio ma il pensiero della tappa che ci aspetta nel pomeriggio colora tutto ciò che ci circonda. Controlliamo sulla cartina il percorso e partiamo. La distanza da percorrere, esclusivamente in macchina, è relativamente poca e più ci avviciniamo alla meta, più cresce l’emozione. […]

Leggi tutto


L'inizio dell'avventura

Ci siamo! E’ la prima cosa che mi viene in mente nel pensare a questo viaggio. Un “ci siamo” che vuole essere anche una sorta di liberazione per tutto il lavoro che è stato fatto e si sta facendo per rendere possibile questa realizzazione di un sogno di un ragazzo di 20 anni. Parliamo di […]

Leggi tutto



Precedente Successiva

keyboard_arrow_up