menu Menu
Diario di bordo: Huytarà - Licapa
di Redazione Viaggingamba Postato in PerunViaggio il 11 giugno 2016 0 Commenti 1 minuti di lettura
Diario di bordo: direzione Chumbes Precedente Diario di bordo: Pàmpano - Huaytarà Successiva

Sabato 30 luglio.

Metri di dislivello: 2.283
Durata totale: 8 ore e 43 minuti
Distanza complessiva: 97 chilometri
Calorie: 5.637

Una tappa assolutamente difficile, forse, la più difficile di tutta l’avventura.

Sono partito molto riposato, grazie alle lunghe ore di sonno nel pomeriggio precedente e nella notte, comunque i 97 chilometri che mi aspettavano non avrei mai pensato fossero così lunghi e complicati!

Come sempre e per fortuna, il sole non mi ha mai abbandonato per un attimo e tranne le prime ore del mattino durante le quali, per via della temperatura, sono obbligato ad indossare anche il giubbotto, nella maggior parte del tempo, rimango esclusivamente con la divisa ufficiale.

Ci avviciniamo sempre più alla prima tappa importante che è Cusco ed il traffico sembra diminuire sempre di più. Pedalo per molto tempo, incrociando pochissimi veicoli.

Arrivo stremato a Licata alle 17 circa dove noto subito un interessante banchetto con una signora di una certa età che vende frutta di ogni genere, spremute comprese.

Ne approfitto… dopodiché, trovo da dormire e mi fiondo nel sacco a pelo per qualche ora in attesa della cena.

Andrea Devicenzi atleta amputato in giro per il mondo impresa Perunviaggio PerunViaggio


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancella Pubblica il commento

keyboard_arrow_up