menu Menu
In questo cammino accadono delle magie...
La 10° tappa ci porta ad Assisi
di Redazione di Popolis Postato in Cammino di San Francesco il 19 settembre 2018 0 Commenti 1 minuti di lettura
I video della via di Francesco Precedente Non diamo mai nulla per scontato. La caduta di Simone insegna. Successiva

Valfabbrica – Assisi

Come a volte capita nella vita di tutti i giorni, alcune giornate sembrano passare in un attimo rispetto ad altre, anche nelle avventure può accadere la stessa cosa.

La tappa di oggi prevedeva la percorrenza di circa 15 chilometri, poco meno delle altre ma la meta, Assisi, è stata una leva motivazionale molto importante, facendoci sentire meno la fatica.

L’ho già detto  e lo ripeto, in questo cammino accadono delle magie, coincidenze, eventi, incontri che hanno dell’incredibile. Avanti così!

Ad attenderci davanti alla chiesa di San Francesco, gli amici/fratelli Pietro e Paolo. Insieme siamo andati in un ufficio preposto a ritirare il TESTIMONIUM, che certifica grazie ai timbri posti sul foglio delle credenziali, l’ufficialità del Cammino.

E’ stato un importante arrivo, a metà avventura, che mi incoraggia nel proseguire.

Domani tappa di sosta qui ad Assisi per recuperare le energie ma soprattutto lasciar riposare le mani e fare trattamenti come la crioterapia, al momento, “collo di bottiglia” di tutta la mia preparazione. L’appoggio dei palmi sulle manopole non mi ha creato particolari problemi per quanto riguarda vesciche, ma più che altro dolori interni, molto faticosi da risolvere nel corso della sera e della notte.

Il cammino di San Francesco d'Assisi Una gamba e due stampelle in cammino


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancella Pubblica il commento

keyboard_arrow_up